La sedia..

La figlia racconta..In un paesino, un uomo era molto malato, la figlia chiamo’ il sacerdote… il sacerdote arrivo’ trovo’ l’uomo sollevato su due cuscini, c’era una sedia a lato del suo letto,era  vuota, ci si sedette. E disse: – sono stato chiamato da sua figlia. Perche’ pregassi con lei, ho visto la sedia vicino il suo letto pensavo che mi aspettasse…rispose.-  Il morente rispose: Ah si!! La sedia… Chiuda la porta, le debbo raccontare. Quando andavo in chiesa ascoltavo sempre cio’ che veniva annunciato sulla “preghiera”, i suoi benefici, come si deve pregare…mi entrava in un orecchio e usciva dall’altro… con il tempo deluso abbandonai tutti gli esercizi. Desolato e triste….Un giorno, parlando con il mio migliore amico mi disse: – e’ semplice devi avere una conversazione con Gesu’, fai cosi’:… ti siedi in una sedia e collochi un’altra sedia vuota di fronte a te, quindi con profonda “Fede”  guardi Gesu’ di fronte a te, non e’ scemenza, Lui stesso ci  disse:– “Io saro’sempre con voi”- quindi parlaci e ascoltalo come stai facendo con me ora”- Padre cosi’ ho fatto… e’ mi e piaciuto talmente che continuo a farlo un paio di ore al giorno da allora. -Il sacerdote provo’, una profonda emozione, prego’ con lui e le imparti la benedizione e torno’ alla sua Parrocchia. Due giorni dopo, la figlia del morente lo chiamo’, per dirgli che il padre era morto, il sacerdote le chiese: – E’ morto in pace? – la donna, – Si, prima di uscire nel pomeriggio mi chiamo’, andai da lui. Mi disse che mi amava molto e mi dette un bacio. Un ora dopo lo trovai morto, c’era qualcosa di strano rispetto la sua morte, prima che essa arrivasse, si avvicino’ alla sedia di lato nel suo letto e appoggio la sua testa, su di essa, cosi’ l’ho ritrovato!!! cit.

 Rumore, tante parole, tante preghiere.. Posso solo fare silenzio di fronte questo racconto… silenzio… si… che tenerezza e purezza ebbe l’uomo nell’incontro sacro con il Signore…  

5 pensieri riguardo “La sedia..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...